Un'antica tecnica di lavorazione dei mosaici

In: Arte & Artigianato On: Comment: 0 Hit: 137

Il Commesso in Pietre Dure all' Opificio Fiorentino

In un periodo storico che ci vede un po' tutti costretti a casa, è un piacere assistere all'attivazione del mondo dell' Arte e della Cultura che si mobilitano per "incontrare" le persone.
Perché se da un lato è vero che tutti i luoghi della cultura sono chiusi, è altrettanto vero che gli attuali strumenti digitali e di comunicazione consentono a chiunque di poter essere virtualmente ovunque.

Ed ecco che magicamente, aderendo alla campagna promossa dal "Ministero per i beni e le attività culturali", MIBACT, lo storico Opificio delle pietre dure di Firenze ha deciso di mostrare con un video inedito tutti i segreti dell'antica tecnica fiorentina di lavorazione dei mosaici realizzati con pietre pregiate.

Il video mostra come con questa tecnica, nota come "lavorazione del commesso in pietre dure", venga riprodotto un olio su tela del 1700, l' "allegoria della Terra" di Giuseppe Zecchi, mediante ricalco e scomposizione dell'immagine in minuscole tessere da ricomporre poi in un'unica raffigurazione lapidea.

Il filmato Youtube che mostra questa pregievole e antica tecnica di lavorazione dei mosaici, di breve durata ma grande intensità, è disponibile al seguente indirizzo: https://bit.ly/2w6Qqp4

Buona visione e buon mosaico a tutti!

Comments

Leave your comment