Il restauro dei mosaici del Battistero a Firenze

In: Attualità On: Comment: 0 Hit: 55

Completato quello delle prime quattro pareti

Uno splendido video realizzato dai restauratori coinvolti, ci mostra da molto vicino, le bellezze di uno dei monumenti più belli di Firenze: il Battistero di San Giovanni.

Terminati i lavori di restauro all'esterno del Battistero di San Giovanni a Firenze, gli specialisti del restauro sono passati al recupero dei meravigliosi mosaici trecenteschi parietali completando le prime quattro delle otto pareti presenti nell'edificio.
Beatrici Agostini, l'architetto alla direzione del restauro, ha sottolineato come la realizzazione di questi mosaici nasca come “progetto di ampliamento di quelli della cupola, andando a sovrapporsi alle originarie decorazioni con lastre lapidee“, il che mise le maestranze dell'epoca in condizione di dover sperimentare una nuova tecnica musiva.

Il restauro ha inoltro fatto emergere delle tracce di foglie d'oro su un capitello che lasciano immaginare che in origine potessero essere tutti dorati in armonia con i mosaici della cupola.

Comments

Leave your comment