I mosaici di Sant'Apollinare fruibili da tutti

In: Attualità On: Hit: 231

Si attua un percorso per non vedenti.

Rendere i mosaici e tutte le meraviglie della Basilica di Sant'Apollinare in Ravenna visibili anche ai non vedenti!
Sembra incredibile, eppure non è fantasia, bensì l'attuazione del progetto europeo “Usefull – Unesco Site Experience For All Interegg Italia-Croazia”.

In pratica è stato realizzato dal Centro sperimentale Cestha di Ravenna un percorso costituito da “mosaici tattili” a vantaggio di non vedenti, ipovedenti e disabili cognitivi che, attraverso 12 tavole con coppie di soggetti tra quelli presenti nell'abside della basilica, e con l'ausilio di audioguide, video LIS e materiale Braille, riescono a vivere comunque una bella esperienza di visita.

Rendere la bellezza di questi mosaici accessibile è un altro grande passo compiuto per aiutare i meno fortunati.