Bonus Verde: un emendamento include anche l' acquisto di arredo giardino

In: Attualità On: Comment: 0 Hit: 475

L' ultimo Decreto Rilancio emanato dal Governo lo scorso Maggio si pone l' obbiettivo di risollevare almeno un po' l' economia del Paese, e lo fa, fortunatamente, anche strizzando l' occhio al verde delle nostre case.
Non solo, perché un recente emendamento ha assimilato al cosiddetto “Bonus Verde” anche tutto ciò che attiene l' arredo giardino, l' arredamento di terrazzi, balconi, giardini e spazi esterni verdeggianti. Sarà quindi possibile occuparsi della sistemazione dei giardini e delle terrazze, inserendo elementi di arredo come tavoli in mosaico, tavoli in ferro battuto, piani da tavolo in marmo, sedie in ferro battuto e tutto quanto attenga l' arredamento di giardini e terrazzi, ottenendo delle detrazioni fiscali.

Sembrerebbe davvero arrivato il momento di acquistare quei meravigliosi mosaici de Il Fauno Mosaici che avete sempre desiderato, piuttosto che quel bel completo composto da tavolo in mosaico e sedie che renderebbe il vostro spazio esterno davvero speciale ed unico.

Il bonus è ottenibile anche senza ristrutturare l' immobile, cosa che prima era obbligatoria, ed è pari al 36% della spesa totale sostenuta con l' unica condizione di essere proprietari dell' immobile oggetto della sistemazione.

Non vi resta che scegliere il piano da tavolo in mosaico che più vi piace e abbinarlo a delle magnifiche sedie in ferro battuto.

Comments

Leave your comment